Scream Chat - SMS Style
Brano in onda

Title

Artist

Non si sente? Clicca qui!

Background

Far From Dead, il romanzo al tempo del lockdown

Scritto da on 2 Luglio 2020

La recensione di Far From Dead, primo romanzo di Alessandro Falanga, nato durante il periodo del lockdown in bilico tra thriller e horror


Il lockdown del periodo che va da marzo a maggio 2020 verrà ricordato come un periodo storico di chiusure. Durante questo periodo molti artisti hanno dato sfogo alla loro fantasia. Altri ancora come Alessandro Falanga hanno colto l’opportunità del lockdown per scrivere un piccolo romanzo. Far From Dead è nato così.

Con Far From Dead, Falanga racconta in chiave thriller/horror quello che è il vissuto dei due mesi di chiusura cercando di esprimere le sue emozioni attraverso questa esperienza letteraria.

Far From Dead racconta le vicende di un mondo particolare colpito da un batterio che tramuta la gente in zombi. Nella volontà di salvare i pochi abitanti della Terra vengono costruiti dei rifugi posti ai quattro angoli della terra.

In quello dell’ovest il reggente incaricato decide di instaurare una vera e propria dittatura grazie al suo potere. Due abitanti del campo rifiutano questa nuova impostazione e cercano di fuggire con ogni mezzo verso il nord Europa, nella speranza di far ripartire la propria vita.
Ma le strade che dovranno percorrere sono colme di non morti e tante altre insidie.

Il romanzo breve – un prologo, quattordici capitoli – cerca di esternare un sentimento scaturito durante il particolare periodo che il mondo ha affrontato all’inizio del 2020. La pandemia e i numerosi problemi affrontati durante i primi mesi del 2020 sono state trasposte all’interno dello scritto.

Il tocco thriller/horror garantisce una vitalità al romanzo che induce il lettore ad appassionarsi alla storia grazie anche ad una scansione del tempo precisa ed un ritmo incalzante che non lascia respiro. Un romanzo on the road, in giro per l’America tra Denver e Minneapolis, cercando di salvarsi la pelle.

Questi elementi trovano un chiaro modello di ispirazione dettato dal romanzo The Zombie Survival Guide (Manuale Per Sopravvivere Agli Zombi) di Max Brooks e dal romanzo Dellamorte Dellamore di Tiziano Sclavi. Queste opere donano a Far From Dead un tocco cinematografico.

Alessandro Falanga, scrittore e giornalista, con questo primo scritto mira ad aprire un ciclo di pubblicazioni dello stesso genere, ispirate direttamente dalla realtà che viviamo ogni giorno. Il libro, autoprodotto, è disponibile sulla piattaforma online Amazon.

Articolo pubblicato su diariodirorschach.com. Autore Antonio Soda


Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.I campi richiesti sono contrassegnati da *



Continua